Events
dicembre 2018
Login
Receive our
newsletter.
Always up to the minute

Year 2018

Work in progress contro la Xylella

Paris – Una task force di esperti internazionali e’ al lavoro per aggiornare costantemente sui progressi contro la lotta alla Xylella fastidiosa. La terribile batteriosi che ha colpito pesantemente gli alberi di olivo provocandone il disseccamento rapido. Il segretariato esecutivo del COI, attraverso l’unita’ ed il dipartimento di tecnica e ambiente ed i rispettivi responsabili Abdelkrim Adi e Catarina Bairrao Balula, ha preso parte ad un seminario a Parigi finalizzato a disseminare conoscenze scientifiche da mettere in campo contro la temibile batteriosi.

Partner del COI in questa intrapresa l’Universita’ degli Studi Bari; l’Organizzazione Europea per la Protezione delle Piante  (EPPO); the Stichting Nederlandse Algemene Kwaliteitsdienst Tuinbouw (NAKTUINBOUW) – The Netherlands and the CIVI-Italia.

Il pool di esperti ha analizzato lo stato di avanzamento dei controlli diagnostici contro la batteriosi i cui risultati dovrebberro essere divulgati ad Aprile. Esempi di come prevenire il diffondersi della batteriosi sono pervenuti altres¡ dall’analisi degli standard di prevenzione della salute delle piante gia’ adottate per i vivai  in UK e dalla Australian Biosecurity Industry. La lotta alla Xyllella, intanto, si arricchisce di un nuovo capitolo che vedra’ il COI e lo CHIEAM programmare  un simposio internazionale con i massimi esperti per contrastare questo fenómeno del disseccamento rápido degli olivi. Il seminario fa parte di una collaborazione istituzionale tra i due organismi, ufficializzata lo scorso anno a Roma, con la firma di un memoradum of understanding  tra le parti.

 

 

.