Events
settembre 2019
Login
Spotlight
Receive our
newsletter.
Always up to the minute

Year 2019

Ambasciatore turco in visita al COI

Madrid - Il nuovo ambasciatore della Turchia, Cihad Erginay, ha fatto visita di cortesia ad Abdellatif Ghédira, direttore esecutivo del Consiglio oleicolo internazionale, che li ha ricevuti alla presenza di Mustafa Sepetçi e Jaime Lillo, i direttori esecutivi aggiunti e di Mounir Fourati, responsabile del dipartimento relazioni esterne.

L'incontro si è incentrato sulla cooperazione tra Turchia e il COI con grande soddisfazione del governo turco. Ghedira ha colto l'occasione per ringraziare le autorità turche per aver organizzato con successo il corso di formazione di cinque giorni dei capi panel internazionale a Izmir, in Turchia.

Dal canto suo l'ambasciatore turco ha sottolineato che l'olivicoltura è parte della vita sociale ed economica turca e che la produzione in crescita nel suo paese  terrà sempre in debita considerazione la qualità delle produzioni. L’ambasciatore ha espresso preoccupazione per quanto riguarda le consieguenze negative provocate dall’avverso impatto climatico abbattutosi sugli ulivi nel Sud della Turchia ed ha chiesto al direttore esecutivo di garantire che il segretariato esecutivo ed i suoi esperti lavorino per individuare soluzioni.

Ghédira gli ha assicurato che il COI sosterrà la Turchia dando maggiore sostegno alla cooperazione tecnica tra le due Istituzioni essendo questo argomento di grande attualità ed elemento fondante dell’accordo internazionale dell’olio di oliva e delle olive da tavola sosttoscritto dalla Turchia.

.